BIANCO NATALE

Quest’anno contrariamente agli anni scorsi, avremo il piacere di godere della neve post natalizia, in quanto la dama bianca purtroppo non sarà puntuale nella sua comparsa.

Il giorno di Natale continuerà ad essere all’insegna di un tempo anomalo a causa del vento di Foehn.

Nel dettaglio:

Giovedì: una debole perturbazione atlantica transiterà a nord delle Alpi. Nel mattino quindi avremo cielo grigio per il sollevamento delle nebbie. Dal primo pomeriggio si apriranno ampie schiarite per l’attivarsi del vento di Foehn.

NATALE E SANTO STEFANO: tempo sereno o poco nuvoloso grazie alla persistenza del vento di caduta dalle Alpi. Clima molto gradevole nelle ore centrali del giorno con temperature oltre la media del periodo.

Domenica: coperto per l’arrivo di una moderata perturbazione atlantica seguita da aria fredda che entro la sera si riverserà a tutte le quote portando neve su tutta la regione. Inizialmente dal tardo pomeriggio sarà debole pioggia mista neve, ma con il trascorrere delle ore diverrà neve copiosa come mostra il modello in esame.

La perturbazione attualmente si mostra rapida nel suo passaggio, difatti le precipitazioni nevose termineranno nella tarda mattinata di Lunedì.

N.B.Visto l'arco temporale che ci separa ancora dall'evento si consiglia di seguire gli aggiornamenti sulla mia pagina Facebook.